Home » Gua Bao con Pollo Croccante

Gua Bao con Pollo Croccante

Questa ricetta io la classificherei come un antipasto: un panino morbidissimo e ripieno di pollo agrodolce, proprio per stuzzicare un po’ l’appetito. Questa salsa agrodolce è inventata, a partire dai pomodorini datterini, per una versione più classica potete seguire la ricetta sul profilo IG!

Questo panino è perfetto sia come antipasto che come piccolo spuntino, però vi consiglio di assemblarlo poco prima di consumarlo e quindi, se avete necessità di prepararli prima, preparate i panini a parte e il pollo a parte. E quando è il momento di assemblarli, scaldate giusto il panino al vapore un paio di minuti e il pollo in padella e poi riassemblate tutto quanto.

Guarda la video ricetta, continua la lettura per i dettagli

Gua Bao con Pollo Croccante

Ricetta di Elena Lina CaiTipo di piatto: Antipasti, Carne, Pane e dintorni
Bao

8

porzioni
Preparazione

3

ore 
Cottura

15

minuti

Ingredienti

  • Per i Bao
  • 300 gr di farina 00

  • 3 gr di lievito di birra disidratato (o equivalente in panetto)

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • 150 gr di acqua

  • Per la salsa
  • 150 gr di pomodorini datterini

  • 30 ml di aceto di mele

  • 30 gr di zucchero

  • 30 ml di salsa di soia

  • 100 ml di acqua

  • 1 cucchiaio colmo di amido di mais

  • Per il pollo
  • 3 sovracosce di pollo

  • mezzo cucchiaino di pepe

  • 1 cucchiaino di sale

  • farina e olio per friggere q.b.

Procedimento

  • Mescoliamo gli ingredienti per l’impasto e lavoriamolo fino a formare una pallina omogenea. Lasciamola lievitare 1 ora e mezza coperta
  • Nel frattempo facciamo la salsa: incidiamo i pomodorini, sbollentiamoli per un min e spelliamoli. Aggiungiamo gli altri ingredienti e frulliamoli insieme. Spostiamo sul fuoco e portiamo ad ebollizione fino ad addensare la salsa. Travasiamola e lasciamola raffreddare.
  • Dopo 1 ora e mezza la pasta sarà lievitata: rilavoriamola energicamente per 5 min fino ad ottenere un composto compatto e liscio. Dividiamolo in 8 parti uguali, formando delle palline
  • appiattiamo le palline formando dei dischi ovali, leggermente più sottili al centro, dove ci sarà la piega. Pieghiamoli su se stessi con un pezzetto di carta forno in mezzo per non farli appiccicare. Mettiamoli in una vaporiera e lasciamo lievitare un’altra mezzora
  • spelliamo e disossiamo il pollo, aggiungiamo pepe e sale e poi infariniamolo per bene. In padella con abbondante olio finché non viene dorato da tutte e due le parti
  • mettiamo i panini a cuocere su una pentola piena d’acqua ancora fredda, portiamola ad ebollizione e aspettiamo 10 min. Spegniamo e lasciamo altri 2 min con il coperchio chiuso, altrimenti rischieremo di sgonfiarli
  • Farciamo i panini con insalata, pollo e salsa e buon appetito!