Home » Noodles in brodo di puntine di maiale
noodles in brodo di puntine di maiale

Noodles in brodo di puntine di maiale

Questa è una delle ricette che più mi ricordano casa, la chiedevo sempre ogni volta che mi sentivo un po’ giù!

Una ricetta davvero facilissima, a volte sono proprio le ricette più semplici quelle a cui siamo più affezionati, quelle che profumano di infanzia.

Io ho usato una pentola a pressione se usate una pentola normale raddoppiate i tempi di cottura del brodo!

ps. non è necessario fare i noodles a mano, possiamo usare anche quelli confezionati!

Noodles in brodo di puntine di maiale

Ricetta di Elena Lina CaiTipo di piatto: Carne, Noodles
Porzioni

2

porzioni
Preparazione

30

minuti
Cottura

35

minuti

Ingredienti

  • Per il brodo
  • 1 kg di puntine di maiale

  • 5-6 fette di zenzero

  • 3 spicchi d’aglio

  • 2 cipollotti

  • 100 ml di vino di riso

  • 100 ml di salsa di soia

  • Per la pasta
  • 200 gr di farina 00

  • 1 uovo

  • 50 ml di acqua

  • altri ingredienti
  • 3 pacchi

Procedimento

  • Tagliamo 5-6 fettine di zenzero, due cipollotti a pezzi grossi, tre spicchi d’aglio
  • mettiamo in una pentola a pressione 1 kg di puntine, zenzero, aglio, cipollotto, 100 ml di vino di riso, 100 ml di salsa di soia, 2 litri d’acqua, chiudiamo e lasciamo andare a fuoco medio basso per mezz’ora. Nel frattempo facciamo la pasta
  • 200 gr di farina 00, un uovo e 50 ml di acqua, impastiamo, lasciamo riposare e nel frattempo prepariamo le verdure
  • Prendiamo 3 pak choi e tagliamoli semplicemente a metà
  • a questo punto il brodo sarà pronto, aggiungiamo un pizzico di sale se serve, pepe
    e poi sgrassiamolo dal grasso in eccesso che avranno rialsciato le puntine
  • Facciamo i noodles con una macchina per la pasta
  • lessiamo il pak choi in abbondante acqua 3 o 4 minuti giusto il tempo di ammorbidirli un po’
  • Nella stessa acqua cuociamo i noodles per 2 min, non di più altrimenti scuociono
  • Componiamo la nostra ciotola mettendo prima i noodles, le puntine, il pakchoi
    ricoprendo tutto con il nostro brodo

Note

  • potete fare il brodo anche il giorno prima, anzi se lo fate il giorno prima, il grasso si depositerà solidificandosi sulla superficie e poi sarà molto più semplice toglierlo